Select your language:

 

PREFAZIONE

 

E’ un grande onore per il Comitato sulla Sicurezza dei Mezzi di Contrasto presentare la versione 10.0 delle sue Linee Guida sui Mezzi di Contrasto. 

Abbiamo iniziato nel 1994 e abbiamo aggiornato le Linee Guida in media ogni 2-3 anni. In questo lasso di tempo sono state stampate oltre 200.000 copie delle Linee Guida che sono state tradotte in molte lingue. 

Anche se i mezzi di contrasto in uso attualmente sono sul mercato da molti anni, si registrano alcune piccole variazioni nelle reazioni registrate e vi è la segnalazione di nuove osservazioni. 

 

La versione 10.0 include nuovo materiale sulle reazioni avverse acute, sui mezzi di contrasto a base di gadolinio e su altri aspetti legati al gadolinio, sul danno renale acuto dopo mezzo di contrasto e sul tema dei mezzi di contrasto in pazienti con mieloma. Il Comitato ha deciso di regolamentare l’uso dei termini “agente di contrasto” e “mezzo di contrasto” e quindi vi è una breve sezione dedicata alla  Terminologia all’inizio delle Linee Guida. 

Auspichiamo che le Linee Guida siano di aiuto nella vostra pratica radiologica e che possano apportare benefici a tutti i pazienti.

 

Commenti e quesiti sono benvenuti all'indirizzo mail: cmscmails(at)gmail.com.

 

Il Comitato sulla Sicurezza dei Mezzi di Contrasto (CMSC)

 

Marzo 2018

Henrik S. Thomsen, Presidente 

 

 

NOTA: le Linee Guida del CMSC sono basate quando possibile sulle evidenze prodotte in letteratura. Quando non ve ne siano a sufficienza, sono basate sul consenso clinico raggiunto all’interno del Comitato. 

Alcune Linee Guida possono differire dal Foglietto Illustrativo del Prodotto e/o da linee guida prodotte a livello nazionale o da altre organizzazioni radiologiche. 

NOTA LEGALE: il Comitato e gli Autori della versione 10.0 delle Linee Guida non sono responsabili del contenuto delle versioni tradotte delle Linee Guida stesse. 

 

Traduzione: Fulvio Stacul

 


GUIDA RAPIDA ALLE LINEE GUIDA DEL CMSC, VERSIONE 10.0

 

Terminologia: Agenti di contrasto e Mezzi di contrasto

 

SEZIONE A: REAZIONI AVVERSE GENERALI

Include meteriale su:
• Reazioni avverse acute a mezzi di contrasto a base di iodio e di gadolinio.

• Gestione delle reazioni avverse acute a mezzi di contrasto a base di iodio, a base di gadolinio ed ecografici.

• Reazioni avverse tardive.

• Tireotossicosi.

• Fibrosi sistemica nefrogenica (NSF)

 

SEZIONE B: REAZIONI AVVERSE RENALI (DANNO RENALE ACUTO DOPO MEZZO DI CONTRASTO

Include materiale su:


• Misurazione della funzionalità renale.

• Reazioni avverse renali a mezzi di contrasto a base di iodio e gadolinio.

• Metformina.

 

SECTION C: MISCELLANEA

Tutti gli argomenti sui quali il Comitato ha preparato linee guida, ovvero:

• Uso pediatrico dei mezzi di contrasto

• Stravaso del mezzo di contrasto

• Gravidanza e allattamento

  • Aspetti legati al gadolinio

• Mezzi di contrasto ecografici

• Mezzi di contrasto baritati

• Uso "off-label" dei mezzi di contrasto

 

Per la lista completa dei contenuti, e per la numerazione delle pagine, si veda la pagina seguente.